TECNOLOGIA

CONTINUIAMO A INSEGUIRE LA PROSSIMA INNOVAZIONE.

La nostra Tecnologia

Il nostro obiettivo è quello di sviluppare sia prodotti high-tech di alta qualità che processi di produzione innovativi.


Nella sua sede centrale per la tecnologia & l'innovazione a Thalheim, Germania, Hanwha Q CELLS dispone di un sistema unico per la ricerca & sviluppo, test-production e collaudo, che consente all'impresa di sviluppare sia prodotti ad alta tecnologia, che metodi di produzione innovativi.

Grazie a questo sistema le innovazioni tecnologiche si trasformano rapidamente in produzione di massa. Hanwha Q CELLS continua così a stabilire nuovi standard industriali – come nel caso della cella solare da 6 pollici, della cella monocristallina quadrata o della tecnologia delle celle Q.ANTUM, nonché della Garanzia di rendimento Q CELLS con protezione Hot-Spot, tecnologia anti-PID e anti-LID e tracciabilità della qualità. Fra tutte queste innovazioni, la tecnologia anti-LID rappresenta la più recente. Il degrado indotto dalla luce (LID) è provocato da complessi boro-ossigeno instabili, riscontrabili in tutte le celle solari di tipo p. Esponendo queste celle alla luce solare, in breve tempo si registra un notevole calo della potenza fino al 6%. Hanwha Q CELLS ha modificato la tecnologia Q.ANTUM in modo da stabilizzare i complessi B-O, minimizzando così il degrado indotto dalla luce. Grazie al processo di disattivazione, i nostri moduli fotovoltaici Q.ANTUM conseguono rendimenti maggiori rispetto ai modelli privi di questa tecnologia.


Hanwha Q CELLS è un produttore di moduli solari che partecipa con successo al programma di qualità controllata Quality Tested dell'Istituto di Certificazione Indipendente VDE, secondo cui sono obbligatorie prove di verifica e collaudo ripetute nel tempo.

Oltre a possedere uno dei maggiori centri tecnologici del settore, l’azienda gestisce il proprio laboratorio di test con certificazione VDE e sottopone i propri prodotti a test rigorosi, condotti nelle condizioni più estreme, come sotto la grandine e in pieno deserto.

Con l'innovativo modulo Q.PEAK RSF L-G4.2 con telaio in acciaio rinforzato, Hanwha Q CELLS si aggiudica l'Intersolar Award 2017 e il pv magazine Award 2017

Il modulo Q.PEAK RSF L-G4.2 ha conquistato la giuria dell'Intersolar Award per il suo telaio in acciaio rinforzato e le caratteristiche innovative. La tecnologia Q.ANTUM e il design dal telaio in acciaio rinforzato uniscono numerosi vantaggi da cui derivano rese e prestazioni di sistema superiori nonché minori costi d’installazione e un LCOE ridotto. La giuria ha decretato il modulo solare Hanwha Q CELLS Q.PEAK RSF L-G4.2 come il più innovativo presente nella rosa di dieci candidati scelti tra un totale di 51 partecipanti.

Il modello Q.PEAK RSF L-G4.2 ha anche ottenuto il plauso della giuria della rivista pv magazine per il concept costruttivo e per le tante innovazioni aggiuntive, come la scatola di giunzione decentralizzata e un nuovo sistema di montaggio facile da installare.